Tra Puglia e Calabria, sgominata la banda del caveau