Stampa questa pagina

#Satira. Diciamo la verità su Follieri: Anna Hatawey mica era tutta sta bellezza...

Cronaca semi-seria di un passaggio di quote

Stamattina un uomo girava nudo, in evidente stato confusionale, per Corso Garibaldi. Mi pare di capire che in città non hanno preso molto bene le novità societarie in casa Foggia Calcio...

LA VERITA'. No scherzi a parte, stavolta non c'è una partita da raccontare  in modo semi-serio ma una notizia. Ormai lo sapete tutti, mancano le firme ma ormai l'accordo è fatto, i Sannella cedono il 50% del Foggia Calcio a Follieri. Importante. Vorrei dire subito una cosa: basta fare i lecchini con Follieri, è giusto ricordare il suo passato e dire le cose come stanno. Anna Hataway non era mica tutta sta bellezza!

GLI AMERICANI. Comunque la cosa buona è che pare che i soldi non vengano dall'Arabia ma dall'America. Quelli gli americani ci vedono lungo, secondo me hanno capito che Calderini e Nicastro sono più bravi a baseball che a calcio. No dai, basta con sti luoghi comuni sugli americani, però volete mettere la differenza tra oggi, che in trasferta per insultarci ci chiamano terroni, a quando ci scriveranno sugli striscioni “Yankee Go Home”?

A IN TRE ANNI. Il progetto è molto ambizioso e prevede la serie A in tre anni. Oh bell bè, mica è per dire che se quest'anno andiamo in serie C poi facciamo ancora in tempo a fare il doppio salto? No uagliù, p'piacer. Anzi, vediamo di salvarci senza play out che a maggio ho pure la prima comunione di mio figlio e pare brutto se lascio il pranzo per andare allo stadio. Che poi conoscendolo lascerebbe il pranzo anche lui...

GLI STIPENDI. Un'ultima cosa: ieri si parlava del Foggia in tutti i tg nazionali perchè siamo accusati di aver pagato i calciatori in nero. L'ultima volta che hanno dato notizie su di noi era perchè stavamo e gli stipendi cnon li pagavamo proprio, è un passo avanti, no?

Contenuto sponsorizzato

di Sandro Simone


 COMMENTI
  •  reload