Edoardo Bennato e i fuochi in mare chiudono la Festa Patronale di Manfredonia

Terminano oggi, giovedì 31 agosto, i festeggiamenti religiosi e civili per la 181° Festa di Maria SS. di Siponto, patrona di Manfredonia.

LA PROCESSIONE. Alle 18 ci sarà la partenza della processione, preceduta e accompagnata dai consueti colpi di mortaretto. Al termine il Vescovo Mons. Castoro farà un discorso alla comunità ed impartirà la solenne benedizione.

LA BANDA. Alle 20.30 ci sarà un concerto del Premiato Gran Concerto bandistico "G.Piantoni" della Città di Conversano che suonerà, tra gli altri, brani di Puccini, Bellini e Offenbach.

IL CONCERTO. Alle ore 22.30, in Piazza Papa Giovanni XXIII, ci sarà l'atteso concerto di  Edoardo Bennato, uno dei più amati cantautori italiani, autore di "Un giorno credi", "l'isola che non c'è", "sono solo canzonette" e tantissimi altri successi. Gli organizzatori fanno sapere in una note che, in adeguamento a quanto previsto dalle nuove norme sulla sicurezza degli eventi pubblici, per il consumo di bevande non potranno essere usate bottiglie di vetro e lattine. Inoltre la Piazza sarà presidiata dalle Forze dell'Ordine e avrà varchi e vie di fuga ben segnalati per consentire un afflusso ed un deflusso organizzato degli spettatori, nonchè zone di filtro e controllo.

I FUOCHI. Chiusura con "il botto" alle ore 01.00 con lo spettacolo di fuochi pirotecnici della Ditta "PiroParty" di Manfredonia, pronto a far tenere la testa all'insù e meravigliare grandi e piccini con una piattaforma a mare in Spiaggia Castello.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload