Stampa questa pagina

Elezioni, Pertosa presenta il programma: "Il Comune di Foggia eroga servizi, priorità è l'efficienza amministrativa" L'INTERVISTA

Ha inaugurato il suo comitato elettorale in via Michelangelo e ha presentato la sua candidatura a sindaco della città di Foggia. Giuseppe Pertosa ha lanciato la sfida in vista delle elezioni comunali di fine maggio, sostenuto da due liste civiche. 
Giuseppe Pertosa, lei riveste il ruolo di consigliere comunale ma ora ha scelto di provare l’avventura a sindaco. Perché? 
"Sono i cittadini che ce l’hanno chiesto. Con tanta umiltà ma altrettanta determinazione abbiamo voglia di rinnovare e ringiovanire la classe politica e dirigente di questa città". 
Ha fatto parte della maggioranza di centrodestra, poi a un certo punto della legislatura è diventato critico nei confronti dell'amministrazione Landella. Cosa è cambiato? 
"L’esperienza insegna. E proprio per questo io ora vorrei mettere a disposizione quella che è stata la mia esperienza politica di questi anni e permettere a Foggia di tornare antichi fasti. Per farlo abbiamo individuato alcune priorità nel nostro programma". 
E quali sono?
"Sicurezza, sviluppo del territorio ma soprattutto efficientamento della macchina amministrativa. Parte tutto da lì: il Comune di Foggia è un grande erogatore di servizi, va efficientato per far sì che la qualità della vita dei cittadini foggiani migliori". 
Avete completato anche la lista dei consiglieri, com’è composta e come si caratterizza?
"Sono due le liste civiche in appoggio alla mia candidatura: Forza Foggia e Lista Pertosa. Abbiamo attinto dalla società civile e secondo me è importante che ci siano capacità e competenze, le persone giuste al posto giusto". 
Qual è l’appello? 
"Mi rivolgo direttamente agli elettori: avrò bisogno di voi, che avete un grandissimo potere, quello di decidere del vostro futuro e di quello della città. E per questo io chiedo la vostra fiducia".
Contenuto sponsorizzato

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload