Foggia calcio, arriva la prima multa: 1000 euro per i petardi ad Avellino

Arriva la prima multa per il Foggia calcio. Il giudice spèortivo ha comminato una ammenda di 1000 euro alla società rossonera "per avere suoi sostenitori - si legge nel provvedimento -, al 43° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco, un petardo; per avere, inoltre, al 14° del primo tempo, fatto esplodere un petardo nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza".

LA CURVA DI CASA. Non sono stati adottati provvedimenti sanzionatori nei confronti dell'Avellino, invece, perchè - come avvenuto in occasione della gara interna dei rossoneri contro l'Entella - è stato "introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala)".

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload