Foggia, musica e arte con Zulù & Company: "Mettiamo la faccia contro i razzisti"

E' la giornata di 'Sconfinamenti'

Sarà una giornata di musica, arte e impegno sociale. "E noi mettiamo la faccia contro chi specula sulla povertà". Parola di Giulia Solazzo, tra coloro che hanno organizzato il festival antirazzista 'Sconfinamenti', in programma a Foggia, presso Parcocittà, domenica 10 settembre. Un'intera giornata - a partire dalle 17 fino a tarda sera -, con vari artisti ad alternarsi sul palco, tra cui Zulù dei 99 Posse.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload