“Caro Decaro, a Foggia t’è fermà”: raccolta firme in piazza per la tratta Bari – Roma

L’iniziativa del coordinamento di Forza Italia

Un gazebo per promuovere la petizione rivolta alle Ferrovie dello Stato. È quella che sabato 18 marzo, a partire dalle ore 10:30, verrà proposta dai coordinamenti cittadini e provinciali di Forza Italia e Forza Italia Giovani di Foggia. La richiesta del gazebo, in programma nell’area pedonale di corso Vittorio Emanuele, è chiara: “Non far saltare la Stazione di Foggia dalla tratta ferroviaria Bari-Roma”.

LA FERMATA. Da giugno prossimo, infatti – spiegano i promotori dell’iniziativa -, in base al piano industriale 2017-2026 dell'azienda di Stato, preteso dal sindaco di Bari Antonio De Caro, verrà istituito il collegamento ferroviario diretto Bari-Roma, che salterà un'importante fermata intermedia come quella di Foggia. “Non possiamo più tollerare scippi continui alla nostra terra – sottolineano - in nome di un baricentrismo che ci sta solamente logorando”. E per rendere ancor meglio il concetto, nella locandina di lancio dell’iniziativa hanno scelto anche il dialetto: “Caro Decaro, a Foggia t’è fermà”.

di Redazione 


 COMMENTI
  • Anna

    17/03/2017 ore 18:34:59

    La fermata a Foggia è importante anche per Bari
  •  reload