Foggia, indagate due persone per furto in appartamento

La polizia era intervenuta ieri pomeriggio in via Regina

Sono entrambi già noti alle forze dell’ordine i due individui bloccati e fermati ieri pomeriggio, durante l’attività di controllo del territorio effettuata da parte degli agenti di Polizia. Ieri sera, pertanto, Foggia Città Aperta aveva dato l’anticipazione della notizia, pubblicando video e intervento degli agenti nei confronti di uno dei due uomini (LEGGI).

APPARTAMENTO IN VIA DE PALMA. Al centro della vicenda, pertanto, c’è la denuncia di un furto in un appartamento avvenuto in via Lucio De Palma, praticamente a pochi metri di distanza dal blocco operato nel primo pomeriggio di ieri. Oltre all’uomo inseguito e fermato all’interno di un prefabbricato, dunque, ci sarebbe anche un secondo individuo – uno è di nazionalità italiana, l’altro georgiano – entrambi indagati perché ritrovati in possesso di indizi fortemente compromettenti: guanti di lattice (rinvenuti sia addosso a uno dei due uomini e sia all’interno dell’autovettura) e burro cacao.

GUANTI E BURRO CACAO. I due uomini, come già detto, sarebbero stati già coinvolti in precedenza in casi di furti in appartamento. Entrambi gli oggetti ritrovati in loro possesso, infatti, sono utilizzati proprio per queste specifiche operazioni di reato, compreso il burro cacao che, molto spesso, è usato con il fine di ostruire lo spioncino delle porte d’ingresso delle abitazioni.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload