Stampa questa pagina

Telethon premia la solidarietà di Foggia: la città è "Presente"

Venti malattie più vicine alla cura. Tra queste la distrofia muscolare di Duchenne, quella per cui Telethon nacque. Successo per la raccolta fondi a favore della ricerca, che annualmente la Fondazione Telethon organizza per dare una risposta a tutte le persone che lottano contro le malattie genetiche rare. 

OLTRE 18MILA EURO. Al raggiungimento del risultato ha contribuito anche il cuore della Capitanata, attraverso la somma raccolta da Mercati di Città La Prima, che grazie alla generosità dei suoi clienti ha messo insieme ben 18.202,54 euro, il tutto coordinato dalla Responsabile Eventi della Prima, Valentina Schena. Un risultato talmente importante che una delegazione nazionale della Fondazione Telethon ha deciso di scendere a Foggia, presso il punto vendita di Via Zara, per dare il proprio riconoscimento a quanto Mercati di Città La Prima ha saputo fare quest’anno. 

IL PREMIO. La delegazione, formata da Riccardo Scivoletto, Responsabile nazionale dei Coordinamenti Telethon, e Marco Angilletti della Gestione Volontari e Sviluppo Campagne, ha consegnato a Luigi Giannatempo, Amministratore Unico La Prima srl, un premio per ringraziare tutta la rete di Mercati di Città La Prima nell’essersi spesa per la ricerca. Il premio raffigura un simbolo con una scritta inequivocabile: “Presente”. E testimonia la proficua collaborazione tra il Coordinamento provinciale Telethon e Mercati di Città La Prima che dura ormai da 6 anni. “Siamo venuti qui per ringraziare quelle realtà locali che hanno saputo distinguersi nella maratona Telethon – spiega Riccardo Scivoletto – e La Prima è tra quelle che maggiormente si sono attivate. Cogliamo l’occasione per mostrare tutta la nostra soddisfazione per gli oltre 60mila euro raccolti qui in Capitanata, un risultato tra i più alti in tutto il Sud Italia”. 

L’IMPEGNO. Luigi Giannatempo, dopo aver ricevuto il premio e ringraziato la delegazione nazionale per la speciale visita, ha sottolineato come l’impegno di Mercati di Città La Prima per Telethon continuerà in maniera sempre più incisiva e ha colto l’occasione per ringraziare anche l’ormai ex coordinatore provinciale Telethon, Nico Palatella, per l’ottimo lavoro svolto fianco a fianco con Mercati di Città La Prima in questi anni. Un risultato che dimostra come la sinergia tra le forze migliori del territorio non può che dare i suoi frutti.

Contenuto sponsorizzato

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload