E se ci svegliassimo senza il marciapiedi sotto casa? A Siponto ancora un furto…

Spariti i marmetti alla Casa dei diritti

“Siamo davvero messi male che da un momento all’altro, nel cuore della notte, potremmo non trovare il marciapiede sotto casa”. A denunciarlo è Domenico La Marca, direttore de ‘La casa dei diritti’, di Siponto. Ed è proprio davanti alla sede della realtà sociale che si è verificato nuovamente il furto di marmetti dei marciapiedi. “È un bene comune, non nel senso che se ti serve te lo prendi, ma a servizio della comunità”, conclude La Marca.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload