Rubato lo stemma di Sant’Agata di Puglia sulla nuova rotonda

Era tutto pronto per l’inaugurazione in primavera che avrebbe dato una nuova luce all’ingresso del paese. È il del rondò all’ingresso di Sant’Agata di Puglia progettato e realizzato per rendere più fruibile e meno pericoloso l’incrocio di accesso al piccolo comune. Ma nella notte una parte dell’arredo urbano che abbelliva la rotonda è stato trafugato.
LEGGI TUTTO su www.lostruscio.info, sito partner di Foggia Città Aperta...

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload