Isola pedonale, proposta da via Santa Maria della Neve: "Niente auto solo nel weekend"

In atto una nuova petizione dei commercianti

L'ISOLA FANTASMA. Nella lettera, dopo una premessa in cui si valuta come pessima la gestione del traffico, così come l’informazione nei confronti del cittadino, con ripetuti e veloci cambi di marcia e altre segnalazioni di disagi – i commercianti propongono poi la loro alternativa a quella che hanno ribattezzato ‘isola fantasma’.

 SOLO WEEKEND. La nostra proposta – scrivono i commercianti – è di chiudere al traffico e rendere pedonale il centro, solo ed esclusivamente nei giorni dal sabato alla domenica, lasciando completamente circolabile le vie del centro durante gli altri giorni della settimana e ripristinando inoltre il vecchio senso di marcia di Via Santa Maria della neve anche durante la ZTL, in direzione piazza Umberto Giordano svoltando su Via Barra con sbocco su Via Diomede.

 L’INCONTRO. Il tutto – evidenziano - per risollevare le oltre 30 attività esistenti nella suddetta Via, che dal momento in cui è stato invertito il senso di marcia, soffrono l’assenza totale di pedoni e automobilisti con gravi conseguenze economiche. Vi chiediamo inoltre la possibilità di un eventuale incontro per poter discutere in maniera civile e trovare il più presto possibile una risoluzione a questa situazione. Caro Sindaco – concludono - in questa città abbiamo bisogno di crescere, cresciamo insieme.

di Alessandro Galano


 COMMENTI
  •  reload