Ospedale d'Avanzo, ascensore fuori servizio: pazienti 'sequestrati' ai piani

Un cartello artigianale, con l'avviso 'fuori servizio', scritto a penna e affisso sulle porte dell'ascensore ha creato grossi disservizi ad alcuni pazienti dell'ospedale D'Avanzo impossibilitati a salire o scendere visto che anche il servoscala installato nella struttura è risultato inutilizzabile.

LE PROTESTE. Situazione problematica soprattutto per i malati diabetici, impossibilitati a recarsi nell'area ambulatoriale per la somministrazione di insulina. Alcuni familiari hanno anche allertato le forze dell'ordine. Disagi anche per anziani costretti a salire le scale a piedi con non poche difficoltà.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload