Il mare in centro, tutti pazzi per Mareria I.P.

Il nuovo seafood in pieno centro storico, aperto ad ora di cena. Panini di pesce, ma non solo...

Uno a Barcellona, a studiare economia. L’altro a Parma, manager della ristorazione Gianluca e Michele hanno studiato, pianificato, progettato. E soprattutto hanno sognato, nel viaggio di ritorno che li ha riportati a Foggia. Sono i due imprenditori che hanno dato vita a  “Mareria”. E’ il nuovo seafood di Via Catalano. Sull’uscio si vede l’inconfondibile profilo della Cattedrale. Sul selciato, la pavimentazione tipica del centro storico. Sono in piazzetta, e lì hanno… portato il mare.

IL SOGNO. La campagna di comunicazione partita già nell’estate scorsa era singolare: “Sogno il mare a Foggia”. L’espediente onirico ha caratterizzato l’attesa dell’avvio di questa impresa. Perché , se è vero come è vero, che è una manciata di chilometri a dividere la città dalla spiaggia più vicina, è altrettanto verosimile che in molti, nell’entroterra del Tavoliere, abbiamo spesso immaginato una Foggia appoggiata al mare.

IL MENU. Cucina esclusivamente di pesce. Pesce abbinato ad un pane di qualità. “Mareria”, del resto, è pane e pescato. Ma non solo. Fritture, tartare, e stilosi abbinamenti con vini consigliati. Senza dimenticarsi di chi non mangia pesce ma vorrà comunque godersi un’atmosfera fresca di novità, ma calda di intimità. Ed affidarsi all’esperienza e alla cortesia di chi, in questi giorni, si sta godendo l’entusiasmo di un percorso ambizioso, e nuovo di zecca.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload