Trenta anni di Erasmus: i Giovani Democratici portano al pub Raffaele Piemontese ed Elena Gentile

Era il 1987 quando nasceva il programma Erasmus sulla spinta e l’impegno di un’italiana, Sofia Corradi, soprannominata “Mamma Erasmus”. Quest'anno spegne 30 candeline il programma che, in tutti questi anni, ha permesso a milioni di studenti di poter studiare all'estero e di arricchire il proprio bagaglio culturale.

L'INCONTRO. I Giovani Democratici di Capitanata hanno voluto rendere omaggio e festeggiare il 30° compleanno attraverso l'iniziativa dal titolo “Erasmus, una storia lunga 30 anni”, che avrà luogo presso il locale Long Island, Sabato 8 Luglio alle ore 18:30.

GLI OSPITI. L’evento moderato dal Responsabile Organizzazione GD Capitanata, Blerim Xheladini, si aprirà con i saluti del Segretario Provinciale del PD, l'Assessore Raffaele Piemontese, il Segretario Regionale GD Puglia, Francesco Di Noia, e il Segretario dei GD Capitanata, Luca Grieco. Nella discussione ci saranno gli interventi dell’Europarlamentare On. Elena Gentile, membro della commissione CULT, e Caterina Cerroni, Responsabile Europa presso la Segreteria nazionale dei Giovani Democratici e Tommaso Valenzano, Presidente di ESN ASE Foggia. Ci saranno inoltre anche alcune testimonianze di studenti che vivono o hanno vissuto l’esperienza Erasmus.

PIEMONTESE E GENTILE. Oltre che per l'iniziativa c'è curiosità anche per la presenza di Piemontese e Gentile, i due sono spesso su posizioni politiche contrapposte, basta vedere i tanti interventi critici dell'europarlamentare sulle recenti amministrative e le scelte della giunta Emiliano di cui Piemontese è un esponente di spicco.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload