Una tipica settimana foggiana

Gli Ospedali Riuniti, il Premio Strega, la Scherma... e se non fossimo tanto messi male?

Solo in questa settimana abbiamo scoperto che un chirurgo degli Ospedali Riuniti di Foggia è un luminare, che due comici foggiani fanno ridere l'Italia, che uno scrittore foggiano è in lizza per il Premio Strega, che una schermitrice foggiana è ai vertici mondiali, per non parlare dei tanti premi ottenuti da scuole e compagnie teatrali foggiane. Forse facciamo un po' meno cacare di quanto ci ripetiamo ogni giorno e non lo sappiamo...

PS. Dopo aver scritto questo post sono uscito di casa e proprio davanti al portone ho pestato la cacca di un cane. Ritiro quello che ho scritto :-)

di Sandro Simone


 COMMENTI
  • mario schena

    07/04/2017 ore 12:01:32

    dovremmo avere solo una città più vivibile, gestita dagli amministratori e non dai delinquenti e mettere in condizione il corpo dei vigili di sanzionare senza essere oggetto di minacce e ritorsioni. Asfaltiamo strade ormai impercorribili e illuminiamo zone buie da anni. facciamo manutenzione ai giardini ed evitiamo ogni tipo di abuso!
  •  reload