Università, a Foggia mancano oltre mille alloggi per gli studenti fuori sede

Nelle residenze universitarie gestite dall'Adisu Puglia c'è un "fabbisogno teorico" di 10.213 posti alloggio per studenti fuori sede. È uno dei dati emersi dal programma per l’edilizia universitaria pugliese, approvato oggi dalla Regione Puglia.

I DATI. Nell'anno 2016-2017 - evidenzia una nota della Regione - "i posti alloggio messi a disposizione degli studenti capaci e meritevoli ma privi di mezzi, con il bando 'Benefici e servizi', sono stati 1.877". Allo stato attuale, dunque, a Foggia, a fronte di 1.170 studenti ci sono solo 159 posti. Indicatori non particolarmente dissimili, in proporzione, dalle altre province: a Bari i fuori sede sono 8.723 e i posti alloggio 1.334, a Lecce i fuori sede sono 2.131 e i posti 368; mentre a Taranto ci sono 80 studenti per 30 posti letto.

GLI ALLOGGI. Tra le tipologie di alloggi e residenze per studenti su cui potrebbero ricadere le scelte della Regione ci sono l'albergo, i minialloggi (appartamenti di piccole dimensioni raggruppati intorno a zone di distribuzione), i nuclei integrati e l'alloggio misto (in cui la stessa residenza è in grado di ospitare differenti tipi di utenti). "In linea generale - si legge nel documento della Regione -, saranno preferite le "strutture con circoscritti servizi comuni erogati (portineria, pulizia, gestione spazi comuni), con sale studio polifunzionali ed informatizzate, con servizi di supporto alla didattica ed alla formazione, salvaguardando i processi di socializzazione e integrazione". Inoltre, si prediligerà la "realizzazione di spazi studio polifunzionali e informatici nelle residenze deve offrire la possibilità di studiare disponendo dei supporti della Information technology, punti di accesso a Internet anche wireless".

GLI STRANIERI. "Particolare attenzione - si legge infine - andrà rivolta al soggiorno di studenti e professori stranieri per i quali la sistemazione residenziale rappresenta oggi un elemento di scarsa attrattiva da parte del sistema universitario pugliese".

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload