Viale Candelaro, auto in fiamme nella notte nei pressi di Parco San Felice I LETTORI SEGNALANO

Incendio di origine dolosa, un uomo travisato appicca il fuoco poi si dilegua

Un’automobile è stata data alle fiamme nella notte tra l’11 e il 12 luglio, intorno alle 3.30, in viale Candelaro nei pressi di Parco San Felice.

I LETTORI SEGNALANO. Le immagini e il video a corredo dell’articolo sono state inviate solo qualche giorno dopo alla nostra redazione da alcuni lettori presenti al momento dell’accaduto (d’estate Parco San Felice è popolato da famiglie e gruppi di giovani specie nelle ore serali e fino a tarda notte).

LA DINAMICA. I testimoni dell’episodio di origine dolosa riferiscono di aver notato un uomo a piedi e con il volto travisato sbucare dall’altro lato della strada, avvicinarsi furtivamente all’automobile parcheggiata a bordo strada per poi lanciare sotto la vettura, nella sua parte anteriore, un oggetto incendiario.
L’automobile ha preso completamente fuoco all’istante.
Immediata la fuga dopo aver appiccato il rogo: l’uomo si è dileguato nel buio verso le aiuole da cui si era palesato. Vicino alla vettura in fiamme altre macchine parcheggiate i cui proprietari si sono precipitati all’interno dei veicoli per allontanarli dal rogo ed evitare che fossero coinvolti dalle fiamme.

I SOCCORSI. Allertati i soccorsi, nel giro di pochi minuti sono giunti sul luogo i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio e le volanti della Polizia di Stato.
Ignote le motivazioni che risiedono a monte dell’atto intimidatorio. Indagini in corso.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload