Lavori alla Pascoli, la scuola non ce la fa a ospitare tutti: doppi turni alla Santa Chiara

Non c’è pace alla Pascoli di Foggia. Il procrastinarsi dei lavori di adeguamento del plesso scolastico sta provocando problemi e disagi ad alunni, docenti e genitori. Da inizio marzo, infatti, sono partiti i doppi turni sfruttando le aule della Santa Chiara, perché nell’ultimo tavolo tecnico al Comune di Foggia è emersa la necessità di “ridurre a 120 gli utenti contemporaneamente presenti al primo piano dell’edificio scolastico Pascoli”.

LA MOBILITAZIONE. Un trasferimento nella vicina Santa Chiara che sta comportando ulteriori disagi, comportando l’apertura della scuola dalle 15 alle 18.30. Soluzione tampone che dovrebbe proseguire fino a giugno, con genitori in rivolta e preoccupati anche per il prossimo anno scolastico. E una delegazione sta valutando la possibilità di manifestazioni di protesta davanti al Comune.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload