Satira. Torna l'estate e riecco la puzza. Però non fate che con la scusa della fabbrica non vi lavate...

Cronaca semi-seria della settimana

E' iniziato luglio, tempo di puzza, saldi, incendi, abbonamenti, concerti e rimpasti di giunta...

DOMENICA. Finalmente l'annuncio ufficiale. Il 4 settembre parte il treno veloce Foggia-Roma. So cundend, erano anni che lo chiedevamo. Solo una cosa: e che amma je a fa' a Rom?

LUNEDI'. Torna l'estate e riecco la puzza. Oh, mo però non fate che con la scusa della fabbrica non vi lavate...

MARTEDI'. Pioggia di medaglie per i foggiani ai campionati universitari. Se non si tratta di studiare facim' paur!

MERCOLEDI'. Al concerto di Ferragosto suonerà Ron. Il cantautore torna a Foggia dopo quattro anni. Troverà una città diversa. Ad esempio... ehm... beh, vuoi mettere che figata gli spartitraffico in Piazza Cavour?

GIOVEDI'. E' incredibile, la gente sta già in fila sotto il sole. Per il concerto di Vasco Rossi? Naa, per comprare l'abbonamento del Foggia!

VENERDI'. Al via i saldi. I consigli per evitare le truffe dai commercianti li sapete già. Ma soprattutto se vostra moglie dice “devo prendere solo due cosettine” non fatevi fregare!

SABATO. Biccari, sospesa vigilessa che timbrava il cartellino e andava a fare i servizi. Ora avrà un sacco di tempo libero, evogghie a pul'zzà e cuc'nà...

di Sandro Simone


 COMMENTI
  •  reload