Derby, orgoglio De Zerbi: “Più felici per la città che per noi. L’attaccante? Vorrei Viola disponibile”