Stampa questa pagina

Violenta aggressione in via Mogadiscio, uomo preso a sprangate in testa

Trasportato in ospedale in gravi condizioni

Intorno alle 18, all'incrocio tra via Mogadiscio e via Marchese de Rosa a Foggia, un uomo è stato aggredito da due o tre persone e colpito numerose volte alla testa con una spranga.

L'AGGRESSIONE. Il violento episodio è accaduto nei pressi dell'ingresso dell'asilo dell'istituto Parisi, ignoti al momento i motivi che hanno scatenato la furibonda brutalità da parte degli aggressori. La vittima ha perso sangue ed è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale dai sanitari del 118 accorsi.

LE INDAGINI. Sul posto è giunta la polizia che ha effettuato i rilievi sul luogo verificando la presenza di eventuali videocamere di sorveglianza in zona e per ascoltare alcuni testimoni.

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload