Stampa questa pagina

Approvata la graduatoria del concorso regionale OSS, in Capitanata 306 assunzioni

Dattoli Regione Puglia
Il presidente della Regione Michele Emiliano ha comunicato che stanno per essere assunti 2149 operatori sanitari in Puglia. Insieme al direttore generale dell’Azienda Policlinico Riuniti di Foggia, Vitangelo Dattoli, Emiliano comunica che è stata completata la procedura per il reclutamento degli Oss (operatori socio sanitari) per l'intera Regione Puglia.

A FOGGIA. In totale gli Oss assunti nella regione saranno 2.149 tra personale interno e posti esterni, alla ASL di Foggia 18 dipendenti interni e 288 esterni, all'Azienda Ospedaliera Universitaria di Foggia 68 interni e 158 esterni.

ORA 1000 INFERMIERI E 600 MEDICI. Si tratta di persone, sottolinea Emiliano, che “entrano in servizio nel pieno di una battaglia durissima. Queste assunzioni non fanno parte di quelle supplementari che ci auguriamo di poter fare dopo l’autorizzazione del Governo per l’emergenza Coronavirus, ma sono le assunzioni che ci eravamo guadagnati portando a termine il piano di riordino ospedaliero e il completo risanamento economico della sanità pugliese. Inutile dire che aver fatto bene le cose per tempo ci mette oggi in un grande vantaggio. Avere fatto sacrifici in questi 4 anni ci consentirà dopo queste assunzioni di assumere altri 1000 infermieri. E poi ancora 600 medici. Andiamo avanti passo dopo passo per la salute dei pugliesi”.

LA GRADUATORIA. La determina con relativa graduatoria è pubblica da oggi e vedrà impegnati gli uffici del Policlinico Riuniti di Foggia a contattare individualmente e telefonicamente le migliaia di vincitori che potranno optare per l'azienda da loro prescelta.

REAGIRE ALL'EMERGENZA.Questa attività - spiega il Dg dei “Riuniti” Dattoli - è imposta dalle restrizioni alla mobilità causate dall'emergenza Covid-19 e sarà sostenuta con abnegazione e sacrificio da parte del direttore amministrativo, dell'area Personale e del presidente della commissione e della commissione tutta. Il segno della capacità di questa Regione di reagire e adattarsi all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo al pari dei medici, degli infermieri e dei sanitari che sono in prima linea per contenere il contagio”.

LA SCELTA DELLA SEDE. Da mercoledì 18 marzo gli uffici del personale contatteranno telefonicamente i vincitori per chiedere di esprimere la loro opzione per la sede. Il provvedimento sarà pubblicato sul sito aziendale e nella sezione ‘amministrazione trasparente’ alla voce ‘concorso’. La preferenza verrà determinata sulla base della graduatoria di merito in ordine di posizionamento. Si fa presente che nel caso in cui i recapiti telefonici dei vincitori siano cambiati rispetto a quelli comunicati in fase di presentazione della domanda è bene che vengano comunicate le variazioni ai seguenti numeri: 334.9565050; 338,7285650; 331.6451905; 3387285254. (in doto da destra Michele Ametta DA AO Riuniti Fg, Vitangelo Dattoli DG AO Riuniti Foggia e Marilena Marchese dir. serv. SIOS)

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload