Stampa questa pagina

Arbitri donna, non solo insulti: la Triestina elogia la foggiana Lucia Abruzzese

Lucia Abruzzese
In un video diventato virale il giornalista Sergio Vessicchio, durante la telecronaca dell'incontro di calcio Agropoli - Sant'Agnello (Eccellenza Campana) ha definito “uno schifo” la presenza di una donna in campo con il ruolo di assistente dell'arbitro.

LA TRIESTINA. Dopo le polemiche che ne hanno fatto seguito e la parziale retromarcia del cronista, non nuovo a certi toni e per il quale sono comunque in arrivo sanzioni dall'Ordine dei Giornalisti, in giornata sono arrivati una serie di messaggi di solidarietà alle donne. Tra questi, un messaggio della Triestina, che ha pubblicato sulla propria pagina facebook una foto della foggiana Lucia Abruzzese che ieri era allo stadio “Nereo Rocco” come assistente dell'arbitro Rutella e ha, come scrive il club friulano “egregiamente svolto il compito che il designatore le ha affidato, con tranquillità e senza alcuna sbavatura”.

I COMPLIMENTI.In una giornata - continua il club - che ha visto quasi 40mila spettatori all'Allianz Stadium per seguire Juventus Women-Fiorentina Women o ancora, nel nostro piccolo, in un'annata che sta registrando crescente entusiasmo attorno alla Polisportiva Triestina San Marco con due prime squadre, quattro squadre di piccole calciatrici e un centinaio di appassionate aspiranti giocatrici all'open day della scorsa estate, cogliamo l'occasione per fare i complimenti a Lucia Abruzzese per il suo operato".

SOSTEGNO A TUTTE LE DONNE.Con questo pensiero - conclude la società biancorossa - l'U.S. Triestina Calcio 1918 intende mostrare pieno sostegno a tutte le donne che coltivano la passione per il calcio, siano esse in "giacchetta nera" o sul campo per superare le avversarie di turno”.

Contenuto sponsorizzato

di Sandro Simone


 COMMENTI
  •  reload