Stampa questa pagina

Chi siamo, cosa portiamo, un Fiorino!

...decalogo semiserio di presentazione...

immagine
In tanti, negli ultimi giorni, vedendo in giro un po' di giovanotti con videocamera e microfono e spulciando su internet, si sono chiesti cosa fosse Foggia Città Aperta... ve lo spieghiamo con un decalogo semi-serio.
1. Chi siete? Si, ma quanti siete? (Who?)
Un fiorino! Siamo una decina, ci siamo ritrovati una sera, in dieci si è in troppi per giocare a tressette e in pochi (tra donne e infortunati cronici) per il calcetto, in pochi per formare un partito ma in troppi per sedersi a bere in un pub. Insomma pare che in dieci l'unica cosa che si possa fare in questa città è una Web Tv. Che dovevamo fare? L'abbiamo fatta...
 
2. Perchè lo fate? (Why?)
Siamo più o meno tutti giornalisti precari, con quello che guadagniamo riusciamo a pagare benzina, sigarette e ricariche del cellulare, il problema è la birra che costa sempre di più. Insomma dopo tante persone che fanno questo mestiere per amore della verità, noi lo facciamo per amore della birra!

3. Dove lo fate? (Where?)
A Foggia. La città e la provincia che sono ultime in classifica ma che, per noi inguaribili ottimisti, possono solo risalire... vabbè a patto che non aggiungano altre province.

4. Quando? (When?)
Partiamo l'8 luglio 2012. Ultimi mesi prima della fine del mondo. Dovesse avvenire davvero almeno avremmo la consolazione di poterla raccontare in diretta...

5. Cosa farete? (What?)
Faremo informazione indipendente, dalla parte del lettore, inchieste giornalistiche vecchio stampo e blablabla. Oh, lo dicono tutti, pure le testate che di volta in volta si vendono al miglior offerente, vuoi vedere che non possiamo dirlo noi?

Scherzi a parte: faremo interviste, dirette di eventi, approfondimenti, trasmissioni in studio, soprattutto saremo sui social network.

6. Chi c'è dietro?
Magari ci fosse qualcuno... anzi, se sei un ricco imprenditore pronto a finanziarci fatti vivo. Va bene anche se riesci a fare una cordata, con noi non serve nemmeno la fidejussione. Però per favore niente assegni post-datati, meglio contanti, noi siamo per il vecchio adagio: “pochi, maledetti e subito”.

7. Qual è il vostro obiettivo?
Diventare il sito di riferimento per i foggiani, sia per quelli che sono rimasti in città che per quelli che, per studio o lavoro, sono in giro per il mondo...
e per favore nienta battute sul fatto che ora i siti di riferimento dei foggiani sono quelli di poker online e di donne nude.

8. Qual è la novità?
A Foggia ci sono Tv, giornali e siti web che fanno informazione, ma non c'è un portale web che sia anche una Web Tv. Inoltre non ci sono dirette di eventi, si parla poco di sport minori, ... Insomma, avete presente quelle cose che nessuno vuole fare perchè sembra non interessino? Beh, proveremo a farle noi...

9. Perché dovremmo fidarci di voi?
Perché siamo auto-ironici, ma siamo anche bravi. Tra noi ci sono quattro giornalisti professionisti e altri pubblisti e il fatto che, dopo un sorteggio truccato, la stesura di questo pezzo sia stata affidata al meno affidabile di noi è solo un caso...

10 Si vabbè, ma io che devo fare?
Potrai guardarci, commentare, suggerire temi e argomenti, e anche mandarci foto, video o interventi, Foggia Città Aperta sei anche tu, ma veramente, mica come nella Coop, che dicono che sei tu e poi ti fanno pagare pure la busta...

PS: Il "chi siamo serio" lo trovate a questo link

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload