Stampa questa pagina

Prima ingenuità ed espulsioni, poi cuore Foggia: a Ischia è solo un pareggio

Vantaggio di Sarno, risposta di Mancino. Poi il Foggia resta in nove

Ischia-Foggia
Nell'anticipo della 10^ giornata del campionato di Lega Pro il Foggia è alla ricerca della quinta vittoria consecutiva per agganciare - almeno temporaneamente - la vetta della classifica. Gerbo titolare.
 
ISCHIA - FOGGIA 1-1

FISCHIO FINALE. Punto d'oro per i rossoneri che in 9 uomini strappano un pareggio importante per come si era messa la gara. Da salvare proprio gli ultimi venti minuti di sofferenza

SPRECA PATTI. Tiraccio dai venticinque metri fuori e rimessa per il Foggia.

PUNIZIONE PER IL FOGGIA. Preziosa punizione conquistata da Agnelli a centrocampo, respira il Foggia

NOVANTESIMO. Saranno quattro i minuti di recupero

ASSEDIO ISCHIA. Rossoneri chiusi in area di rigore che si difendono strenuamente, ora anche i padroni di casa sono stanchi.

ULTIMO CAMBIO FOGGIA. Esce Iemmello, sarà Viola a cercare di conquistare punizioni importanti in questo finale

COSA SI MANGIA L'ISCHIA. Un rimpallo libera Orlando solo davanti a Narciso che spreca da pochi passi spedendo alto il pallone

PRIMA AMMONIZIONE ISCHIA. Finisce sul taccuino dell'arbitro Armeno per un pestone su Agnelli

CONCLUSIONE A VOLO. Ci prova Mancino a volo dal vertice sinistro dell'area di rigore, tiro fuori di molto

ROVESCIATA. Prova il gol spettacolare Orlando con una bicicletta dall'altezza del dischetto, pallone fuori di poco

RISCHIO AUTOGOL. Carambola tra Bencivenga e Loiacono e per poco il pallone non beffa Narciso. Per fortuna solo angolo

ANCORA AMMONIZIONE. Brutto fallo di Agnelli su Kanoute e giallo per il capitano

TIRO ALLE STELLE. Entra in area Kanoute dalla sinistra ma poi sbaglia completamente la conclusione

NUOVA SOSTITUZIONE. Entra Bencivenga, gli fa posto Floriano. Ultimi venti minuti di sofferenza per il Foggia

FOGGIA IN 9. Ingenuità colossale di Agostinone che già ammonito intercetta il pallone con la mano. Secondo giallo ed espulsione sacrosanta

KANOUTE. Ottimo il servizio di Meduri per l'attaccante di casa, tiro dai diciotto metri bloccato in presa da Narciso. Foggia ripiegato all'indietro e Ischia costantemente all'attacco

AMMONITO AGOSTINONE. Frenata la ripartenza dell'Ischia, ci sta tutto il crtellino giallo

CI PROVA FLORIANO. Difende il pallone Iemmello e scarica per l'undici rossonero. Botta fuori

SUBITO SOSTITUZIONE. Immediata la mossa di De Zerbi. Dentro Agostinone al posto di Sarno

ESPULSO DI CHIARA. Seconda ammonizione per il difensore rossonero per simulazione in area, per lui cartellino rosso forse esagerato

ANCORA IEMMELLO. E' l'attaccante rossonero nuovamente a rendersi pericoloso, salva Iuliano

GIOCO FERMO. Deve uscire Narciso precipitosamente per anticipare Orlando. L'attaccante campano resta a terra infortunato

SEMPRE ISCHIA. Sono sempre i padroni di casa a proporsi in avanti con il Foggia costretto a difendersi

RISCHIO GIALLO. Prima Gerbo su Izzillo, poi Loiacono su Kanoute. L'arbitro richiama i calciatori ma non li ammonisce

RIPRESA. Partito ora il secondo tempo. Nessun cambio nelle due squadre

FINE PRIMO TEMPO. Squadre negli spogliatoi senza alcun minuto di recupero. Schermaglie tra le panchine, sembra per un gestaccio partito verso i rossoneri al gol dell'Ischia

GOL DELL'ISCHIA. Si riscatta l'ex rossonero Mancino che raccoglie un invito a centro area dalla destra di Orlando e insacca alla sinistra di Narciso

IEMMELLO. Ci tenta da fuori area l'attaccante rossonero dopo uno scambio con Sarno. Pallone sul fondo

CHE RISCHIO. Bella azione sulla sinistra Mancino, Kanoute, Orlando. Il pallone termina verso Izzillo in proiezione offensiva che tutto solo non ci arriva per un soffio

REAZIONE DELL'ISCHIA. Provano a rispondere i padroni di casa proiettandosi nella metà campo del Foggia. I rossoneri ripartono in contropiede

GOOOOOOOL. Sarno. Foggia in vantaggio con il fantasista rossonero. Bomba di Di chiara respinta da Iuliano, raccoglie il pallone Sarno che insacca all'incrocio con un delizioso tiro a giro

OCCASIONISSIMA FOGGIA. Verticalizzazione di Agnelli per Floriano solo davanti a Iuliano, il suo rasoterra sfiora il palo

SBAGLIA MANCINO. Tenta il cucchiaio l'ex rossonero ma il suo tiro termina alto sulla traversa. Pericolo scampato

RIGORE. Ancora un lancio sul filo del fuorigioco per Kanoute che entra in area e viene affrontato fallosamente in maniera ingenua da Loiacono. Nell'occasione ammonito Di Chiara

PRIMO AFFONDO ROSSONERO. Floriano si sposta sulla destra e viene imbeccato in area da Angelo, cross basso respinto dalla difesa ischitana in angolo.

RICHIAMO A BITETTO. Ancora pubblico rumoroso per un'inversione di rimessa laterale. L'arbitro richiama Bitetto dalla panchina

PROTESTE VIBRANTI. Scatta Orlando solo davanti a Narciso, il portierone rossonero lo affronta e l'attaccante stramazza al suolo. Proteste del pubblico che invocano l'espulsione del numero uno del Foggia, per l'arbitro è solo rimessa laterale.

PARTITI. Subito un lancio per Orlando sul filo del fuorigioco. poi tiro improvisso di Meduri, blocca Narciso

SQUADRE IN CAMPO. Foggia in maglia bianca, saranno i padroni di casa a battere il calcio d'inizio

FORMAZIONI. ISCHIA Iuliano, Florio, Patti, Filosa, Izzillo, Meduri, Armeno, Calamai, Orlando, Mancino, Kanoute
 
FOGGIA Narciso, Angelo, Di Chiara, Agnelli, Loiacono, Gigliotti, Gerbo, Coletti, Iemmello, Sarno, Floriano

di Redazione 


 COMMENTI
  •  reload