Stampa questa pagina

Si potrà andare in campagna a curare l'orticello o l'allevamento amatoriale

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato oggi un’ordinanza che riguarda lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e di conduzione di allevamenti di animali.

IL TESTO. L'ordinanza è valida fino al 3 maggio 2020, termine di efficacia delle misure stabilite dal DPCM 10 aprile 2020, e recita: “È ammesso lo spostamento all’interno del proprio comune o verso altro comune per lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e la conduzione di allevamenti di animali, esclusivamente nel rispetto di quanto previsto dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri 10 aprile 2020 e di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da COVID-19”.

UNA VOLTA AL GIORNO. Le condizioni per essere autorizzati sono:
a. per non più di una volta al giorno;
b. limitatamente agli interventi strettamente necessari alla manutenzione dei fondi, alla tutela delle produzioni vegetali e degli animali allevati, consistenti nelle indispensabili operazioni colturali e di cura preventiva che la stagione impone ovvero per accudire i predetti animali;
c. autodichiarazione che attesti il possesso della superficie agricola produttiva effettivamente adibita ai predetti fini.

di Redazione 


 COMMENTI
  • francesco

    17/04/2020 ore 21:30:40

    Bravo Presidente Emiliano per aver consentito di curare i nostri piccoli orticelli approntati per pomodori, zucchine, basilico menta, timo, prezzemolo, sedano, ecc. e per alcuni interventi di innaffio su piante di limoni, albicocchi ecc. i cui insetti in primavera li danneggiano in modo inesorabile se non si interviene prontamente. Un atto di grande buon senso, grazie
  •  reload