FOTOGALLERY

Da degrado urbano a spazio creativo: continua "l'attacco d'arte" in via Fuiani