Comune di Foggia, via la carta e addio al “messo comunale”, figura ottocentesca

Il Presidente Miranda: “Piccola rivoluzione copernicana”