Coronavirus, stretta della Guardia di Finanza: bar aperti, detergenti fasulli e “mascherine reggiseno”

Ad operare, le forze del Comando Provinciale di Foggia