">
Stampa questa pagina

La mia recensione semi-seria di Emigratis, il programma di Pio e Amedeo

Cominciamo dalla fine. Emigratis, il programma di Pio & Amedeo (e degli autori Aldo Augelli e Fabio di Credico) mi ha fatto ridere. E non è affatto una cosa scontata visto che non rido quasi mai per i comici che passano in tv (vabbè, i politici che mi fanno ridere senza farlo apposta non contano).

SO CUMBAGN. Forse l'ho già detto, ho parlato con Pio & Amedeo alcune volte, tempo fa c'era addirittura un progetto per una cosa insieme, ma non sono così tanto amico loro da non riuscire ad obiettivo nè mi interessa lodarli sperando in chissà cosa... (aspè, si esce na birr dic che so i mast)

QUANDA RIS. Ho visto Emigratis, confesso di non averlo fatto in diretta ma in streaming il giorno dopo, incuriosito dai tanti commenti che avevo letto su facebook. Molti miei amici si sono crepati dalle risate, qualcuno si è arrabbiato perchè darebbero una rappresentazione negativa di Foggia. Io non sono né un critico televisivo nè un esperto di cultura foggiana ma semplicemente uno che si diletta a scrivere battute, per quanto mi riguarda penso che l'intento di un programma comico sia far ridere, e mi pare che Pio & Amedeo ci siano riusciti. Per il resto un comico è solo un comico, deve rappresentare la realtà in modo esagerato, grottesco, spesso facendo l'ignorante, l'esaurito o lo snob, non spetta certo a lui promuovere la città. O qualcuno pensa che i milanesi siano tutti come li rappresenta Renato Pozzetto o i genovesi come Paolo Villaggio? (foss' a madonn)

SEMB A SFOTT. Pio & Amedeo prendono per il culo la gente, è una cosa che sanno fare benissimo. Lo facevano al telefono nella loro prima trasmissione su TeleFoggia e hanno continuato a farlo in palcoscenici sempre più prestigiosi, la differenza è che prima prendevano per culo i pensionati foggiani, ora lo fanno con calciatori e veline (e' ditt mo veng!)

TROPPI PARULACCE. Sono volgari? Si, interpretano dei personaggi volgari, i “peggiori” foggiani, quelli che tutti noi conosciamo. Troppo volgari? Io qualche battuta l'ho ritenuta eccessiva, ma in genere preferisco un altro tipo di comicità (Vabbè lo dico, Paola Cortellesi è più brava e bona!)

DA NDO' VIN. Ma sono foggiani, devono piacerci per forza? No, a me non piacciono mica tutti gli artisti foggiani, sono contento se un foggiano fa carriera ma poi se devo ascoltare una canzone o leggere un libro li scelgo in base alla qualità, mica alla carta di identità dell'autore (se poi è un genio come Andrea Pazienza megghie angor).

E QUINDI. Nind, domenica se volete guardatevi la seconda puntata e fatevi due risate, altrimenti andate in qualche teatro foggiano dove fanno un sacco di cose belle, serie o comiche l'importante è che non crediate che se a Milano pensano che a Foggia siamo ignoranti e cafoni (noi? s v'dessr lor, ati baleng e stubbd!) non sia per colpa di due comici...

di Sandro Simone


 COMMENTI
  • fabio

    11/05/2016 ore 23:37:04

    perche non andate a lavorare seriamente?? ci fate una bella pubblicita in europa con 2 pastori di merda come voi!! fate 1 cosa venite in sardegna che vi metto con le pecore nel nuorese ...
  • silvia

    19/08/2016 ore 10:01:55

    Iniziamo dicendo che adoro PIo e AMedeo però devo fare un piccolo commento negativo sulla puntata di emigratis con l'incontro del Sig. Vacchi, i 7000 dollari spesi per regali a parenti non l'ho trovato divertente in quanto c'è gente che avrebbe più bisogno di soldi per mangiare... avrebbero potuto fare delle donazioni a gente che realmente ha bisogno. Sarebbe stato un finale meritevole.
  • mau

    25/08/2016 ore 22:10:13

    poveracci....fate fare a noi italiani delle figure di MERDA....dovreste vergognarvi!!!!!!! NOI italiani non siamo cosi'....forse state un po esagerando....la cosa peggiore e che in tanti vi guardano ma il poveraccio probabilmente e chi ha ideato la trasmissione......sicuramente uno speculatore peggio di voi!!!! BRAVI...BRAVI....MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO......gia in giro per il mondo non ci considerano grazie a voi sara' sempre peggio......poi non aggiungo altro .....sarebbero parole sprecate e pubblicita' gratis......
  • roberto

    30/04/2017 ore 18:15:28

    e un insulto peri veri e reali emigrati di una volta, invece di chiedere soldi andate a zappare la terra , siete patetici, spero che tutto questo un giorno che sarete in vacanza con le vostre famiglie si possa rivoltare contro di voi
  • Daniela

    23/09/2017 ore 16:50:47

    A me non fanno ridere, li trovo perfettamente corrispondenti ai personaggi che interpretano, fastidiosamente volgari. Commento perché non capisco il loro successo, ma sarò io la limitata, ohibò.
  •  reload